Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/86/1006786/scacchimonza.com/public_html/nius/wp-settings.php on line 472 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/86/1006786/scacchimonza.com/public_html/nius/wp-settings.php on line 487 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/86/1006786/scacchimonza.com/public_html/nius/wp-settings.php on line 494 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/86/1006786/scacchimonza.com/public_html/nius/wp-settings.php on line 530 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/86/1006786/scacchimonza.com/public_html/nius/wp-includes/cache.php on line 103 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/86/1006786/scacchimonza.com/public_html/nius/wp-includes/query.php on line 21 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/86/1006786/scacchimonza.com/public_html/nius/wp-includes/theme.php on line 623 Mozart, in questo momento. : Ghili news

Il Don Giovanni. Non lo so voi, ma io non l’ho mai capito. E proprio proprio, ad essere sincero, sul Mozart operistico continuo a fare fatica. Bene lo zauberflote, la mia prima opera, anno 1982, ma non è realmente Mozart, è la fine, è mistero, è aprire mondi misteriosi e sconosciuti (oppure, direbbe il Baricco, è solo e semplicemente una dimenticanza, un accidente, che fanno parlare per secoli i dietrologi…) ma per il resto, don giovanni, nozze, ratto, boh, non lo so, sti benedetti recitativi con il clavicembalo, non lo so, mica mi prendono. E mentre mi scarico le nozze di figaro, che certo un po’ di belle cose dentro ci sono, scrivo qua. Che ho scoperto stamattina che la prima alla scala lunedì è carmen di bizet. Caruccia, scelta facile e vicina ai gusti del grande pubblico. Tornando a noi apprendo con dispiacere che il concentramento si farà a Legnano. A me dispiace. Anche se lì ho bei ricordi, vecchissimi ricordi, di quando con il Dario Mione facevamo la lotta per la medaglia delle seconde nazionali. Però, a mio gusto, è la scelta peggiore possibile. Troppo lontano per essere indipendenti, troppo vicino per fare una scampagnata. Pazienza, la vita è piena di robe che vanno al contrario di quelli che sarebbero i miei gusti e le mie preferenze. Stasera lampettino di natale numero due. Verranno ancora orde di extraghiliniani a rubarci i premi? Potremo ancora una volta tollerarlo? Oppure si ricostituirà il famoso patto d’acciaio per cui lo straniero non passa? E il 386 del Lomby riuscirà a calcolare i turni entro un’ora decente? Boh, nel frattempo il totocia vede sempre il mitico Holly in testa, anche se il Pupi, redivivo, lo incalza, e fino all’ultimo ci sarà da stare in campana. All’ultimo che, lo ricordo, è l’ultimo turno che è alle undici di sabato. Non fate i bunnò che non riescono a votare, fatelo venerdì sera. Basta, ci si vede stasera, adesso c’ho da fare, tradurre le nozze da flac a mp3, per dirne una. Oppure altre, ma non si dicono…

Commenti

Leave a Reply